Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. Cliccando su "OK, ACCETTO" o continuando la navigazione accetterai la nostra informativa: "Cookies Policy Completa"
Area guadagno
138
BUSINESS "GET PAID TO"
190
BUSINESS GRATUITI
133
BUSINESS CON INVESTIMENTO
29
BUSINESS PER WEBMASTER
60
BUSINESS PER RISPARMIARE
TROVA IL TUO BUSINESS
Tipologia di guadagno
Lingua del sito
Metodo di pagamento
TOP 50 - BUSINESS DI TENDENZA
TOP 50 - BUSINESS ORDINE CRONOLOGICO
TOP 50 - BUSINESS PIU' PAGANTI
TOP 50 - BUSINESS PIU' APPREZZATI
TOP 50 - BUSINESS PIU' PRENOTATI

Guadagna Online - Newsletter

GETPAIDTO
GRATUITI
INVESTIMENTO
WEBMASTER
RISPARMIARE
Il concetto della newsletter è molto simile a quello del FEED anche se di più facile intuizione.
L'utente accetta di iscriversi alla newsletter di un sito inserendo la propria e-mail ed in questo momento ad ogni aggiornamento o notizia importante viene inviata lui un messaggio di posta elettronica.
Non è quindi necessario installare od utilizzare servizi extra come i lettori feeds.
Se agli utenti di un sito questo può essere un grande confort ed utilità, anche per i webamster che vogliono guadagnare è molto utile.
Per monetizzare una newsletter basta infatti di volta in volta qualche email promozionale inserendo banner pubblicitari (che siano PAY PER CLICK o PAY PER IMPRESSION).
Vi chiederete, ma conviene?
Guadagnolandia risponde formulando una nuova domanda: "Secondo voi, perchè allora ci sarebbero così tanti siti che ti chiedono di inserire l'email per visualizzare il contenuto del sito?".
Evidentemente il meccanismo funziona.
Facciamo un esempio:
"Un webmaster ha a disposizione un migliaio di email degli iscritti a cui inviare aggiornamenti o informazioni.
A ogni iscritto manda 4 mails a settimana con all'interno un banner Pay Per Impression (sul quale ha un guadagno di 2,00 € per mille visualizzazioni).
Avendo 1000 riceventi che aprono l'email, ogni volta che invia un aggiornamento ha un guadagno di 2,00 €.
Abbiamo detto che lo manda 4 volte a settimana, quindi guadagna 8,00 € a settimana.
In un mese ci sono 4 - 5 settimane quindi il webmaster (solo con una newsletter e con un solo banner in ogni mail!) riesce a monetizzare all'incirca 40,00 €".

CONSIGLIO DI GUADAGNOLANDIA
Come avrete notato non abbiamo inserito la solita lista di siti con recensioni, pagamenti e prenotazioni.
Questa scelta è dovuta al fatto che i siti che andremo ad elencare che permettono di creare newsletter, non sono dei veri e propri siti di guadagno (la retribuzione ci viene assegnata grazie ai vari programmi di affiliazione come Google Adsense, banner Pay Per Impression o Pay Per Click) ma sono solo in supporto.
Ecco dunque qua sotto una piccola tabella con i nomi, link e caratteristiche principali di queste opportunità (cliccando sul nome verrete indirizzati immediatamente al sito):








BRAVEMAILER
In inglese (avere almeno 500 email e 1 invio al giorno)
COMM100
In inglese (no requisiti)
DOMEUS
In italiano (no requisiti)
MAILANT
In italiano (no requisiti)
MAILCHIMP
In inglese (avere 500 email e 3.000 invii mensili)
MAILEXTRA
In inglese (no requisiti)
VOXMAIL
In italiano (avere 1.000 email e 6.000 invii mensili)
YOURMAILINGLISTPROVIDER
In inglese (avere 1.000 email e 6.000 invii mensili)

Oltre a questi siti presenti nella lista c'è anche da sottolineare come però il miglior servizio online per creare e gestire una newsletter GRATIS è GOOGLE FRIEND CONNECT
Volete creare una newsletter ma non sapete come fare? La risposta è GOOGLE.
Ebbene si, come spesso avviene il motore di ricerca più diffuso al mondo ci viene incontro anche in questo caso.
Il servizio in questione si chiama GOOGLE FRIEND CONNECT (cliccate sul nome per aprire il link) ed oltre alla creazione e gestione di una newsletter permette anche una vasta gamma di altre utility.
IMPORTANTE: E' necessario però prima iscriversi a GMail, il servizio di posta elettronica gratuito di Google.

- Una volta effettuato l'accesso vi dovrebbe comparire una panoramica del genere e cliccate su "newsletter" a sinistra o "invia newsletter" al centro.


- Si aprirà una pagina di questo tipo e se non siete ancora possessori di nessuna newsletter cliccate su "gadget newsletter" per crearne una tutta vostra personalizzata.


- Ora personalizzate i campi a vostri piacimento e alla fine cliccate il tasto "genera codice".Si aprirà uno spazio sottostante con il codice html (guardate che bello, non serve neanche conoscere il linguaggio) ed incollatelo nel posto in cui volete che compaia.


- Ora non resta altro che aspettare che qualcuno si iscriva alla vostra newsletter.

- Attesi i primi iscritti è possibile inviare i primi aggiornamenti. Cliccate a questo punto il pulsante "scrivi newsletter" (subito vi appare un pulsante di spunta che vi chiede se volete che ogni volta che un visitatore acceda al vostro portale gli venga chiesto di iscriversi alla newsletter; consiglio di Guadagnolandia: evitate, troppa pressione per uno che visita la prima volta un sito!).


- A questo punto è arrivato il momento di creare la mail da inviare a tutti gli iscritti:
1) Selezionate l'oggetto della Mail;
2) Il mittente (il nome del vostro sito);
3) Inserisci il testo del messaggio (consiglio di Guadagnolandia: create un header, spazio superiore, con il logo del sito e un link che vi rimanda; uno spazio centrale dove inviare il messaggio desiderato; un footer, spazio inferiore, dove inserire note e gli eventuali banner pubblicitari). Il guadagno di una newsletter sta qua, saper creare un messaggio informativo inserendo pubblicità Pay Per Click o Pay Per Impression. Meglio metterle nel footer cosi l'iscritto non è disturbato nella lettura ed è invogliato a rimanere iscritto alla vostra newsletter;
4) Potete compilare il messaggio anche in HTML (consigliato per l'inserimento di banner o link pubblicitari).


- Bene ora il più è fatto, basta selezionare gli utenti a cui inviare la mail (la spunta corretta è già selezionata) e premere il pulsante "visualizza anteprima e invia".


La guida è finita, spero di esservi stato utile.
Buon guadagno,
a presto...

I "CONTRO"
- bisogna conoscere un po' di html;
- molti programmi sono a pagamento;
- richiede un gran numero di iscritti.
I "PRO"
- la pubblicità raggiunge direttamente l'utente;
- siti che permettono la personalizzazione;
- tutti possiedono una mail.



×

RICERCA

Cos'è?
SITO SPONSORIZZATO
ONE
One
/
One.com fornisce di servizi di webhosting ed è stata fondata nel 2002 in Danimarca da Jensen. Dalla fondazione ha avuto una crescita costante fino ad avere, oggi, più di 1.000.000 di clienti in 149 nazioni, e più di 270 dipendenti. Da qualche tempo jacob ha attivato un programma di raccomandazione che consiste nel ricompensare i propri utenti che...